Le soluzioni elettriche e il basso impatto sull’inquinamento 

Nelle nostre case sono disponibili diversi tipi di riscaldamento: dal classico termosifone, ai pannelli radianti a pavimento, alle stufe a pellet.

Ognuno di questi sistemi utilizzati maggiormente in inverno, costituisce una delle principali fonti di inquinamento atmosferico.

In questi ultimi anni, si sta ponendo particolare attenzione alla questione ambientale e alla sua salvaguardia. L’obiettivo che ci si pone è quello di abbattere le emissioni nocive da riscaldamento, che costituiscono il 20-30% delle emissioni complessive nell'atmosfera.

Come ridurre l’inquinamento attraverso il riscaldamento elettrico

Per far sì che si riducano gli sprechi e l’inquinamento, le strategie da adottare sono molteplici: in primis il riscaldamento elettrico, una soluzione green ed ecosostenibile.

Le soluzioni elettriche oggi sono tantissime e permettono di rispettare l’ambiente godendo di comfort, praticità e anche gusto estetico. Tra i sistemi in commercio esistono:

  • radiatori
  • scaldasalviette
  • climatizzatori senza unità esterna 
  • scaldabagno
  • asciugamani

I radiatori elettrici 

La gamma di radiatori a inerzia con resistenza elettrica e olio diatermico e radiatori con resistenza elettrica e materiale refrattario di Deltacalor include modelli di ultima generazione, che grazie alla precisione dei nuovi termostati elettronici digitali, emettono calore in modo omogeneo negli ambienti, raggiungendo la temperatura programmata, senza creare stratificazione di calore e senza seccare l’aria come accade con I classici termoconvettori.

La qualità del calore fornito è paragonabile a quella percepita con il riscaldamento centralizzato, la possibilità di programmazione e le funzioni a risparmio energetico, li rendono assolutamente efficienti.

L'installazione facile e veloce consente di poter montare i radiatori in poco tempo e godersi subito gli ambienti riscaldati.

La caratteristica più apprezzata? La loro silenziosità: grazie all'assenza di ventole l’aria ricircola in modo naturale e uniforme nell’ambiente. 

Gli scaldasalviette elettrici

Il radiatore scaldasalviette svolge una doppia funzione: riscalda l’ambiente e asciuga i teli bagno. Lo scaldasalviette elettrico può essere usato in qualunque stagione, al contrario dei modelli idraulici che sono legati all’accensione del sistema di riscaldamento centralizzato.

La gamma di scaldasalviette elettrici in acciaio Deltacalor è realizzata in italia: tutti i modelli rispondono alla normativa ecodesign 2018 e sono dotati di termostato digitale con funzioni a risparmio energetico la soluzione perfetta tra comfort e benessere nel bagno.

I climatizzatori senza unità esterna

Climatizzare, in estate ed in inverno, è ormai una necessità comune. Altrettanto, il bisogno di proteggere e rispettare l’estetica degli ambienti dove viviamo. Troppo spesso, climatizzare significa installare all’esterno delle unità condensanti: ingombranti, brutte, antiestetiche.

Nel climatizzatore senza unità esterna sono riuniti sia la parte evaporante che la parte condensate, di solito divise nei comuni apparecchi murali split in due unità, una interna ed una esterna.

Avendo riunito il tutto in un solo corpo, l’uscita del calore avviene attraverso due semplici fori da 16 cm.

Gli scaldabagno elettrici

Lo scaldabagno elettrico è un apparecchio ad accumulo che consente di riscaldare tramite una resistenza: la cosiddetta serpentina che si inibisce in fatto di calore e riscalda l'acqua accumulata all'interno del boiler, rivestito di un materiale anticalcare internamente ed isolante esternamente.

Data la sua semplice composizione non occorre nessun impianto del gas.

All'interno dello scaldabagno dunque troviamo sostanzialmente acqua in una serpentina e corrente in un resistore dotato di termostato, la così chiamata resistenza.

Gli asciugamani elettrici

Si tratta di un dispositivo che serve per asciugare le mani con aria calda. Quest’ultima viene spinta da una ventola verso una speciale resistenza, che ha la funzione di riscaldare l’aria e farla diventare calda. 

Esistono diversi modelli di asciugamani elettrici: alcuni asciugamani detti a “lama d’aria” non hanno la resistenza e quindi l’aria che emettono non è riscaldata, mentre, altri modelli, più all’avanguardia possono essere dotati di una fotocellula che registra la presenza delle mani e pertanto si azionano in automatico, senza bisogno di premere il pulsante.

Perchè scegliere l’elettrico è una scelta corretta per l’ambiente e per noi?

Scegliere il riscaldamento elettrico o comunque una soluzione elettrica per i propri ambienti domestici conviene non soltanto per dire addio ai termosifoni e all’utilizzo del gas, ma anche per gli sgravi fiscali previsti dalla legge e che vengono stabiliti anno per anno. 

I vantaggi del riscaldamento elettrico, come visto, sono evidenti se ci si trova lontani dalla rete di distribuzione del gas o se si intende integrare un impianto di riscaldamento già esistente. Climatizzatori radianti, radiatori elettrici senza caldaia e gli altri sistemi che abbiamo menzionato, incarnano il compromesso ideale per chi intende rispettare l’ambiente e le proprie finanze domestiche.

Affidarsi a uno di loro equivale a fare una scelta eco-friendly che punta dritto al futuro ma che propone interessanti benefici già nell’immediato.

Vuoi conoscere tutte le nostre collezioni? Consulta il catalogo e scegli la soluzione su misura alle tue esigenze!







Asciugamani elettricoCondizionatore senza unità esternaRadiatore elettricoRiscaldamento elettricoScaldabagno elettricoScaldasalviette elettrici

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati