Quale riscaldamento elettrico a basso consumo inserire in cucina?

La cucina è considerata il fulcro della casa, un luogo in cui ci si siede a pranzare, dove cucinare, intrattenere gli ospiti e chiacchierare.

La cucina è senza dubbio l’ambiente più vissuto dalla famiglia, per questo è essenziale risolvere il problema del riscaldamento.

Con molto spazio sulla parete occupato da mobili, mensole, piani di lavoro e una varietà di elettrodomestici diversi, trovare la soluzione di riscaldamento perfetta per la tua cucina e scegliere dove metterla può essere un compito arduo.

In questa guida, esamineremo alcune delle migliori idee e scopriremo quali sono le migliori opzioni di riscaldamento elettrico a basso consumo per la tua cucina e darti i consigli necessari per fare la scelta corretta.

Questi sono i nostri migliori consigli per mantenere la tua cucina calda e invitante, risparmiando energia.

Utilizza uno scaldasalviette elettrico da Bagno/Cucina 

Il calorifero in acciaio da parete con design brevettato con diffusore ribaltabile a 90° che permette la trasformazione in pratico stendibiancheria elettrico basso consumo, solo 150W.

Ideale per l'utilizzo in cucina per appendere i canovacci per un’asciugatura rapida è un elemento di alto design estetico, oltre che pratico e funzionale. 

La sua caratteristica è la versatilità: infatti è un prodotto unico che permette di riscaldare, svolgere la sua funzione da scaldasalviette ed essere uno stendino.

Grazie alle sue dimensioni super compatte (54 x 50 cm) può essere installato anche in spazi ristretti, sia in bagno che in cucina come asciuga panni elettrico.

Un’altra utile caratteristica da conoscere di questo meraviglioso prodotto è proprio il basso consumo energetico: solo 150W, con termostato elettronico programmabile con funzione Turbo 2 ore.

Vuoi iniziare ad abbassare i consumi e a risparmiare energia, dando il tuo contributo all’ambiente? Scopri tutta la collezione dedicata al riscaldamento elettrico di Ewarm.it

 

Basso consumoComfort termicoRiscaldamento elettricoScaldabagno elettrico

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati